Eccoci quà ad affrontare l’ennesima sfida.

Questi ultimi due anni hanno messo a dura prova ognuno di noi, sia come privati che come attività.

Tra aperture, chiusure, mascherine e distanziamenti, abbiamo imparato ad accettare nuove regole e nuovi modi di vivere e di lavorare.

E allora che cosa ci sarà di nuovo?

Polemiche ed opinioni a parte, dal 20 gennaio sarà necessario esibire il Green Pass vaccinale o da tampone negativo effettuato nelle ultime 48 ore per poter usufruire dei servizi delle attività di parrucchiere ed estetista.

Il nostro personale, me compresa, è regolarmente vaccinato.

Abbiamo adottato tutti i dispositivi di protezione previsti dalla legge e dal buon senso per potervi servire in sicurezza per la vostra e la nostra salute.

Onde evitare discussioni inutili ed eventualmente rischiare  sanzioni pecuniarie previste dalla “legge”, chiediamo cortesemente la vostra collaborazione.

Cari clienti continueremo a svolgere il nostro lavoro nel migliore dei modi, in sicurezza come abbiamo sempre fatto, nonostante le continue difficoltà nostre e vostre.

Se avete dubbi, domande, incertezze, siamo a vostra disposizione.

Grazie per la collaborazione.

 

Pin It on Pinterest