Hair Contouring e occhiali devono andare d’accordo?

Certo che si! Certamente.
Ti è mai capitato di uscire dal parrucchiere con un taglio di capelli nettamente in contrasto con la montatura dei tuoi occhiali?
Se ti è successo , vuol dire che il tuo parrucchiere non ha dato importanza a tutte le tue caratteristiche e non ha creato armonia tra il tuo viso, taglio di capelli e i tuoi occhiali.


Questo accessorio ormai fashion e alleato del fascino femminile, l’occhiale, rappresenta un elemento alla moda che, se scelto con cura, può valorizzare il volto di chi li indossa.
Per ottenere questo effetto è importante scegliere quello giusto in base alle caratteristiche e ai lineamenti del viso, ma non è tutto.

Un altro passo importante ,che potrebbe sembrare irrilevante, è avere il giusto taglio di capelli che si deve sposare alla perfezione con la montatura scelta che deve rispettare:
1)forma e grandezza del viso,
2)incarnato,
3)stile personale,
4)lavoro.
Come vedi, sono molti i punti in comune con Hair Contouring.
Occhiali grandi, di forma particolare, rettangolare, piccoli, montature a farfalla o tonde?

Il viso ovale

E’ il più armonico in assoluto a livello di forma, che, si adatta bene a tutti i tagli di capelli, a tutte le lunghezze e, si adatta bene a portare tutte le forme di occhiali.

Il viso tondo

Necessita di tagli sfilati verso gli zigomi ,di acconciature sbarazzine, di effetto pixie se vogliamo i capelli corti, di sfilature laterali se i capelli sono lunghi , di bob più lunghi davanti e più corti dietro in modo da creare contrasto con la rotondità.

Gli occhiali adatti a questa forma di viso devono essere in netto contrasto con la rotondità, ad esempio squadrati.Se il viso è corto e piccolo vanno bene forme rettangolari e allungate.Le forme a farfalla snelliscono e verticalizzano il viso .

Il viso squadrato o rettangolare

Ha bisogno di tagli di capelli che lo rendano meno spigoloso,ha bisogno di essere addolcito nelle forme.
Se ti piacciono i capelli corti, sappi che si andrà a creare uno stile androgino ,in questo caso vanno bene i pixie cut e anche lo stile garçonne
Se hai i capelli medio lunghi, vanno bene caschetti che non mettano troppo in evidenza il mento.
In ogni caso è bene optare per tagli e acconciature molto morbide per armonizzare i tratti molto spigolosi.


Le montature di occhiali da scegliere possono essere di forma squadrata se si vuole accentuare la spigolosità ,oppure devono avere forme arrotondate, linee tondeggianti per armonizzare l’effetto finale.

Il viso triangolare

Con fronte ampia e mento stretto ha bisogno di tagli che valorizzino i lati del volto. Indicati sono i caschetti sotto il mento e leggermente mossi per dare volume verso la mascella. Molto bene anche i long bob alle spalle.
Molto indicati sono i ciuffi laterali o le frange leggere abbinate al ciuffo . I capelli lunghi non vanno molto d’accordo con questa forma di viso.
Gli occhiali da abbinare sono di forma arrotondata, con la parte inferiore della montatura abbastanza larga.
Per le signore sono perfetti gli occhiali a gatto o a farfalla.

Il viso oblungo

che si sviluppa in verticale è generalmente un viso stretto, magro e con zigomi piatti.
Ha bisogno di tagli che portino volume laterale, meglio evitare i capelli troppo corti o troppo lunghi.
Perfetti sono i caschetti di varie misure , al massimo il long bob alle spalle.
Gli occhiali per questa forma di viso possono essere con montature molto importanti, con una certa altezza della lente, perché c’è spazio per farlo. Vanno evitati occhiali molto piccoli e tondi e lenti strette e lunghe.


I capelli ricci e riccissimi

Sono un componente forte nel look di chi li possiede e non sono facili da abbinare
Stanno molto bene occhiali grandi e sottili, magari metallici e con una componente trasparente prioritaria.

Se sei arrivata sin qui nella lettura, hai capito quanto è importante affidarsi a mani esperte per farsi tagliare i capelli in modo che il risultato finale sia in armonia con ogni tua caratteristica.

Pin It on Pinterest