Il trend per autunno inverno 2021/2022 sarà una sorta di estensione (spin off) delle tendenze delle acconciature per l’estate.

La naturalezza regnerà ancora ma con tagli più elaborati, con capelli più lucidi ma soprattutto più pettinati.

Ancora una volta il protagonista in assoluto sarà “il taglio”.

Tagli puliti, ordinati e pieghe perfette.

Acconciature non più lasciate asciugare al vento ma definite ed eleganti.

La nuova stagione è un periodo di metamorfosi e quando tutto diventa cupo fuori dalla finestra, abbiamo bisogno di aggiungere energia.

Il metodo migliore per questo è cambiare look.

Può essere un nuovo taglio di capelli o un nuovo colore.

Uno dei principali protagonisti della nuova stagione sarà ancora una volta il Bob in tutte le sue varianti, Boyfriend Bob, Airy Bob o Long Bob in cui i capelli saranno lisci, lucidi o con poche onde ben definite.

 

 

Il taglio che ha fatto innamorare anche le donne più famose, intramontabile e sempre un elegante modello di stile.

Le nuove stagioni vogliono capelli con movimenti naturali ma sapientemente pettinati dal parrucchiere.

Queste nuove tendenze riportano in auge la “classica” messa in piega (classico è eterno).

Non più asciugature naturali ma ben curate nei dettagli.

 

Per chi ama i capelli corti, ritroviamo i pixie cut ma con una cura al dettaglio quasi maniacale, con pieghe dall’aspetto (finto) spettinato con ordine.

Sembrano giochi di parole..

Ritorna la frangia e farà da padrona.

La frangia su capelli corti, o di misura xxl, sarà protagonista del prossimo autunno inverno 2021/2022.

La frangia che dà quell’aspetto sbarazzino e rende sexy lo sguardo di tutte le donne.

Se hai capelli lunghi, la frangia aperta a tendina sarà perfetta per far risaltare i tuoi occhi e ti darà quel tocco in più.

Tra i tagli più glamour troviamo sicuramente i mullet, capelli corti davanti, ai lati, e lunghi nella parte posteriore, che ricordano la moda anni 90 riproposta anche nell’abbigliamento.

 

 

Per quanto riguarda le acconciature raccolte, la parola d’ordine è: semplicità.

Sui red carpet di quest’anno hanno sfilato chignon perfettamente pettinati sulla nuca, code molto ordinate con capelli lucidissimi e trecce dall’intramontabile aspetto romantico.

L’autunno inverno 2021/2022 saranno stagioni dove la maestria del taglio, l’abilità e l’esperienza del parrucchiere dovranno brillare in assoluto.

 

 

Pin It on Pinterest